lunedì, agosto 04, 2014

vegetables corner

Ricordo ancora i miei primi giorni all'orto e la fastidiosa sensazione di sconfitta quando le cose da fare erano più di quelle fatte: mi sembrava di essere troppo piccola e l'orto troppo grande.
Come faceva mio nonno a tenerlo curato, praticamente da solo?!
Ormai sono in Islanda, a Reykjavík, da quasi un mese. Mi capita di ripensare ai due ettari di terra, al sole, al mare, alle verdure fresche, alla vita all'aria aperta e piango moltissimo!
Addio primizie, non vedrò i miei pomodori diventare rossi, ne le angurie crescere, figurarsi riuscire a mangiarne una, nei supermercati si trovano quasi esclusivamente verdure importate, soprattutto dall'Olanda, che è famosa per altro, non certo per le verdure!
Comunque ho deciso di non disperare e ho avviato una coltivazione casalinga, un orto né in balcone, neppure in terrazzo, ma in un angolo della camera: vegetables corner
Ed ecco i primi nati.

semenzaio
Solo perché vivo in un appartamento in città, con poco spazio a disposizione, perché rinunciare a coltivare? Gli orti urbani sono molto popolari in Italia, qua ho visto tante erbe aromatiche dentro casa e una bellissima spirale delle spezie in una piazzetta vicino casa, in Bergstaðastræti, ho riconosciuto l'erba cipollina e la menta, le altre non so cosa siano, comprerò un libro di erbe islandesi.

spirale delle spezie a Reykjavik
Anche in spazi molto piccoli e con limitata luce solare, si può creare un giardino ricco di verdure, erbe aromatiche e frutti. Con qualche accorgimento e i giusti strumenti, posso trasformare il davanzale della finestra o il balcone di casa, in un "orto" di cui essere orgoglioso. 
Prima di partire con la semina, ci sono alcune cose da considerare. Primo: per quante ore, casa tua, è baciata dal sole? Secondariamente, quante stanze della tua casa puoi dedicare all'orto? Hai lo spazio per vasi grandi o devi usare quelli piccoli? Rispondere a queste domande può aiutarti a capire quali piante puoi coltivare in casa, quali potrebbero crescere con buoni risultati. Se lo spazio a disposizione è ridotto, scegliere quali piante coltivare è fondamentale. Una fila di barattoli sul davanzale della finestra è un ottima soluzione per coltivare singole piante.
fonte: Pinterest

Le sacche porta scarpe, o le scarpiere, sono un'ottima soluzione per un orto verticale. Non lasciate che lo spazio vi limiti, ci sono diverse piante che si possono coltivare dentro casa.

fonte: Pinterest
Io proverò a far crescere delle insalate, una piantina di pomodori e le sempre amate aromatiche: basilico e prezzemolo. Inoltre ho quattro piantine di zucchine, temo che dovrò regalarne qualcuna perché sono un po' troppe per un angolo di una camera. Sono passata da un orto sovradimensionato a uno minuscolo, forse il terzo sarà della misura giusta, intanto mi godo le mie piantine e il mo angolo verde.

cedesi zucchini



Nessun commento:

Posta un commento

Privacy Policy