mercoledì, marzo 19, 2014

la primavera sfratta l'inverno

SECONDA META' DI MARZO?!!
La pagina bianca mi inibisce, nella pagina verde, invece, puoi sempre seminare qualcosa.
La primavera ha sfrattato l'inverno al grido di: "mezza stagione a chi?" Giunge il momento, per i giardinieri, di preparare aiuole, giardini, terrazzi o vasi. Questo include tutto, dal piantare nuovi semi alla cura del già presente e resistente nel giardino. Che dite, vi sentite già oppressi dal lavoro? Non sapete da dove iniziare? Niente paura, possiamo compilare una lista, per tenere tutto sotto controllo. Così da poter vedere cosa dobbiamo fare per ottenere il giardino dei nostri sogni.

giardino dei sogni, in miniatura è meglio!


1 . C'è vita nel vaso?

Di quello piantato in precedenza è rimasto qualcosa? Ci sono delle piante sopravvissute all'inverno, o ci sono dei rami secchi dentro quei vasi? Facciamo un inventario di quello che c'è e di quello che vorremmo. In caso di vegetali, togliamo definitivamente le colture invernali, che andremo a sostituire con quelle primaverili.

2 . Ci vorrebbe un bel letto.

Controlliamo lo stato delle aiuole. Procuriamo del letame maturo, oppure del compost organico maturo, per rivitalizzare la terra delle nostre aiuole.

3 . Liberiamoci dei rami secchi

Se non l'avete già fatto, ora è il momento giusto per liberarsi dai rami secchi. Facciamolo prima della fioritura, per non aggiungere stress alla pianta.

4 . Eseguire la manutenzione di base.

Possiamo dedicare alla manutenzione, circa un'ora al giorno. Le giornate si allungano, è piacevole stare all'aria aperta, possiamo liberarci dalle erbe infestanti, ripulire dai vasi rotti, dipingere le statue da giardino, sistemare le passerelle, qualche bordura d'aiuola. Sono quei lavori quotidiani, che richiedono poco impegno, se fatti tutti i giorni!

5 . Uno o più semenzai.

Possiamo, intanto, seminare in un ambiente a temperatura controllata, in un semenzaio. Quando le temperature saranno più miti, avremmo piantine pronte per il trapianto. Per far germinare i semi usiamo dei vasetti piccoli e un terriccio leggero, teniamoli in casa se possiamo, o su un davanzale soleggiato. Alcuni semi resistenti, possiamo farli germinare nel cotone inumidito.

6 . Largo alle verdure

Possiamo già piantare alcune verdure: patate, carote, insalate, cipolle e spinaci. In questa fase lunare va bene piantare tutte le verdure a radice, quelle che crescono sottoterra.
Privacy Policy