venerdì, febbraio 07, 2014

nove modi di legare i pomodori (niente di sadomaso)

Caldo, fa caldo. Tutti parlano di inverno anomalo, sicuramente un inverno caldo, più caldo rispetto a quello dell'anno scorso.
In Islanda c'è stato il mese di Gennaio più caldo degli ultimi vent'anni, solo quando ci sono stata io, ha fatto l'Aprile più freddo e il mese di Luglio più piovoso degli ultimi dieci anni.
Ma veniamo a noi, le piantine di pomodoro crescono nei semenzai e già si pensa a come le legheremo.
Se le coltiviamo in vaso, ecco una buona soluzione. Canne, legnetti e funi o laccetti, oppure lacci da scarpe che non usate più, la scarpa poi, potete riciclarla come vaso.
nel vaso
Possiamo far crescere i nostri pomodori in verticale (dall'alto verso il basso), se abbiamo la possibilità di mettere aiuole o vasi in alto, per esempio su un muro di cinta, o nella libreria di casa.
appesi
Se dobbiamo riciclare i cerchioni della bicicletta, abbiamo il modello "box-doccia" o cabina armadio. La nostra piantina cresce sostenendosi alla lenza che le abbiamo affidato. L'effetto con le piante alte, e i frutti, non deve essere male.
a raggi
Questo modello si sposa bene con il nostro rustico, anche in balcone fa la sua porca figura. Costruiamo un telaio con quattro legni, possiamo usare anche vecchi manici di scopa. Con delle luci ad effetto, al calare delle tenebre, si crea un'atmosfera fantasy adatta a feste in costume.
fantasy
Bèh, questa parla da sola! Se vogliamo aggiungerci una radio accesa, ci tiene lontani i predatori notturni, e perché no, quelli diurni.
antica Grecia
Un bel telaio in PVC, serioso, efficiente, per il pomodoro che guarda solo alla sostanza, e poco all'apparenza. Facile da montare e facile da smontare, sta bene con tutto.
in PVC
 Giuro che avevo piantato i pomodori!
forse poca acqua, o troppo poca? Parla, cosa ti manca?
 Al totem puoi sentirti legato per tutta la vita, figurati il pomodoro! Potete fare un rito di iniziazione, appena la piantina deve essere legata. Potete attaccare al totem foto di pomodori molto belli, in modo che la piantina si convinca e prenda fiducia, tanto da immedesimarsi nel pomodoro della foto. Non sembra difficile da fare, e soprattutto è eterno.
i totem
 Se avete a disposizione manodopera gratuita, potete usare tre pali d'alluminio, o in qualsiasi altro materiale, e legare dei fili di lenza da destra a sinistra e dall'alto al basso, formando un bel reticolo. Se siete fantasiosi, potete provare a fare una ragnatela per sentirvi spider-man anche nell'orto.
telaio più lenza
Comunque scegliate di legarli, buona coltivazione a tutti!
Privacy Policy